Come aggiungere sfocatura a foto su Google Foto

Se la fotocamera del tuo smartphone non offre una modalità ritratto, o non ti piace il risultato, c’è un modo per aggirarlo. Google Foto ha aggiunto questa funzione qualche tempo fa. In pratica puoi utilizzare l’app per aggiungere la sfocatura del ritratto a qualsiasi immagine. C’è un problema, però. Avrai bisogno di un abbonamento a Google One per utilizzare questa funzione in Google Foto. Bene, a meno che tu non abbia un telefono Google Pixel, poiché funziona benissimo sul mio Pixel 4a senza abbonamento a Google One. In questo articolo, ti mostreremo come aggiungere la sfocatura del ritratto alla tua immagine tramite Google Foto.

Quindi, supponendo che tu abbia un abbonamento a Google One o un telefono che non lo richiede, iniziamo, vero? Ti mostreremo come farlo un passaggio alla volta, mentre troverai anche uno screenshot per ogni passaggio, quindi è più facile tenere il passo. Il processo non è così complicato, ma dovrai sapere esattamente su quali menu fare clic.

Come aggiungere la sfocatura a un’immagine tramite Google Foto

Il primo passo è aprire l’app Google Foto, ovviamente. Passa al cassetto delle app e trova l’app “Foto”. In alternativa, avvialo dalla schermata iniziale, se è lì che hai posizionato l’icona dell’app.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 1

Una volta entrato, trova semplicemente un’immagine che desideri modificare, in modo che iniziamo. Ho scelto un’immagine del mio cane seduto in un bar. Questa probabilmente non sarà una modifica facile per Foto.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 2

Una volta aperta l’immagine, vedrai diverse opzioni in basso. Il menu che stiamo cercando è ‘Modifica’, il secondo in linea.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 3

Nel menu di modifica, vedrai un sacco di opzioni. Non ci interessano le carte grandi sotto l’immagine, ma la fila di opzioni sotto di esse. La terza opzione per me è “Strumenti”, è parzialmente coperta dal bordo dello schermo. Questo è il menu che vogliamo.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 4

Una volta che sei nel menu “Strumenti”, vedrai immediatamente l’opzione “Sfocatura” sotto l’immagine. Toccalo.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 5

Google sfocherà automaticamente lo sfondo di un’immagine, ma qui hai opzioni aggiuntive. È possibile modificare l’intensità e la profondità della sfocatura. Puoi vedere chiaramente che l’app non ha fatto il miglior lavoro con l’immagine che ho scelto. L’auto sopra la testa del cane non è sfocata, mentre il naso del cane è sfocato, cosa che non doveva accadere. Puoi provare a sistemare le cose manualmente, ma non sempre sarai in grado di farlo. Questa funzione funziona davvero bene, ma non per tutte le immagini. Google continua a migliorarlo, però. Una volta che sei soddisfatto dell’immagine, tocca il pulsante “Fatto” in basso.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 6

Ecco qua, hai modificato la tua immagine. Ora tocca semplicemente l’opzione “Salva copia” e la nuova immagine verrà salvata proprio accanto a quella originale.

Come aggiungere la sfocatura del ritratto a Google Foto 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *