Come sfruttare al meglio il Sistema Operativo ColorOS di OPPO

Anche se basato su Android, ColorOS è la versione personalizzata che possiamo trovare nell’OPPO Find X, uno degli ultimi modelli di Smartphone che ha sorpreso gli utenti con più d’una funzione innovativa. In questo caso, parliamo non solo della fotocamera a scomparsa del quale dispone, ma anche delle numerose funzioni software integrate nel sistema.

Se non avete mai avuto un Oppo in mano, ecco qualche consiglio che possiamo darvi per sfruttare al massimo ColorOS, il sistema operativo installato al suo interno. Tenete conto che questa è più o meno una base per esplorare a fondo le attività del vostro Smartphone, facendovi così scoprire qualcosa di più sul vostro telefonino…

Regolate la vostra modalità di navigazione all’interno dello smartphone.

Se andate nelle impostazioni, troverete un opzione chiamata “Smart & Practical” (O se la vostra versione è aggiornata alla lingua italiana, Intelligente e pratico). Al suo interno potete trovare delle funzioni legate alla navigazione del vostro cellulare. Eccone qualcuna che vi consigliamo:

  • Multitasking a tutto schermo…questa funzione abilita un tipo di navigazione simile ai prodotti con Samsung Experience, quindi i vari Galaxy. Verrà attivata una barra con accesso rapido ad almeno tre impostazioni e tre applicazioni di messaggistica. Molto utile per chi ha un’attività molto intensa allo Smartphone, per saltare da un programma all’altro.
  • Guida Intelligente…per chi guida spesso, questa funzione è ottima per i più prudenti. Fa entrare il cellulare in modalità “Alla guida” qualora lo Smartphone viene connesso al Bluetooth della vostra macchina. Perciò, non entrerà in funzione se connettete ad esempio un semplice paio di cuffie bluetooth.
  • Gesti e movimenti…utile se vi piace attivare il cellulare quando lo sollevate, per ottimizzare i vostri movimenti. In aggiunta potete attivare una funzione per catturare uno screenshot con il tipico gesto delle tre dita, scorrendole dall’alto verso il basso.
  • Cerchio di assistenza…una funzione che consigliamo per chi ha bisogno sempre d’una piccola mano, se vi ritrovate sempre con il dito che finisce in un angolo dello schermo. Questa funzione infatti può farvi posizionare un piccolo pallino che fa da navigazione ovunque nel vostro sistema, e potete inserirlo dove vi sembra più adatto.

Infine, se volete cambiare sistema di navigazione ad uno a più gesti, potete trovare l’opzione stesso in “Tasti di navigazione”.

L’Oppo ha anche una simpatica funzione simile ai display Edge, o curvati (se presente). Se andate in Display e luminosità, troverete un opzione chiamata “Luce panoramica curva”. Questo farà concentrare l’Oppo ad illuminare solo i bordi dello schermo se arriverà una notifica o una chiamata, decisamente più utile del singolo LED di alcuni cellulari. Sono ovviamente presenti nella stessa sezione un sacco di utilità relative alla temperatura del colore o della navigazione notturna dello Smartphone.

Se vi piace dare un tocco di originalità in più al vostro Smartphone, date un’occhiata alle impostazioni relative alla schermata home. Al suo interno è presente una funzione chiamata “Magazine Blocco schermo”. Quel che fa questa funzione è presentare un immagine diversa ogni volta che attiviamo il nostro cellulare. Carino da avere per dare un po’ di varietà al vostro telefonino.

All’interno delle impostazioni potete trovare anche un opzione chiamata “Clona App”. Quel che fa questa funzione è creare una seconda copia d’un programma che state usando per permettervi così di accedere con più account. Ad esempio potete clonare l’app di Facebook per ottenere così due copie del programma e due account diversi, con il quale potete rimanere connessi allo stesso tempo.

La fotocamera è uno degli accessori più interessanti dei vari Oppo, in particolare del Find X, ma è possibile trovare un opzione per rendere i filmati creati in ColorOS più dettagliati per la visualizzazione su PC. Basta andare nelle impostazioni, quindi in Applicazioni di sistema e poi Fotocamera. E’ possibile trovare una sezione chiamata “Codifica video”.

Infine, non dimenticatevi di attivare la funzione di consumo intelligente, un sistema simile all’Android Pie. Potete trovare questa funzione sotto Impostazioni e quindi in Batteria. Man mano che fate uso del vostro Smartphone, il cellulare imparerà a consumare meno batteria quando fate meno uso di alcuni programmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *