[Android] Touch Screen Rotto: Come Recuperare i Dati?

Hai uno smartphone Android (Samsung, Huawei, HTC, Sony, Motorola, Nokia, LG, ecc..) che improvvisamente non segue i tuoi comandi sullo schermo? Il Touch Screen è una funzionalità molto comoda ma se si guasta il dispositivo diventa praticamente inutilizzabile. E cosa ancora più grave è che tutti i dati contenuti nel dispositivo sono a rischio di perdita.

Cosa fare in questi casi? E’ possibile ripristinare il touch screen? C’è un modo per salvare almeno tutti i dati presenti nel cellulare (foto, video, messaggi, note…)?

Possiamo dire con certezza che un guasto hardware di questo tipo (appunto il guasto del touch screen) non è facilmente risolvibile. Se il problema permane anche dopo aver fatto un riavvio forzato del dispositivo allora significa che qualche componente elettronico o qualche contatto è andato a farsi benedire. Per ripristinarlo bisognerebbe portare il cellulare in assistenza con conseguenti costi.

Se non vuoi spendere ulteriori soldi per quel cellulare (magari perché già vecchio o problematico) allora l’unica cosa importante da fare è cercare di recuperare i dati presenti in esso. Ma come? Qui di seguito proponiamo due soluzioni, le uniche due soluzioni esistenti per recuperare dati da cellulare Android con Touch Screen guasto.


Soluzione n.1: Dr.Fone Toolkit Android

Dr.Fone Toolkit è uno dei migliori programmi in circolazione per recuperare dati cancellati da dispositivi Android o recuperare dati esistenti in dispositivi Android guasti o non accessibili. Abbiamo già visto come trasferire dati da Android rotto su PC. Adesso vediamo come usare questo tool per recuperare dati da Android con Touch Screen guasto.

Scarica la versione demo del software sul tuo PC Windows

scarica per windows

SCHERMATA INIZIALE:

Clicca a sinistra sul riquadro RECUPERO e collega il tuo telefono con touch screen guasto al computer tramite cavo USB

Dalla schermata successiva clicca in basso a sinistra su “Recupero da telefono rotto” e scegli i dati che vorresti recuperare e salvare sul PC

Clicca su AVANTI e si aprirà questa schermata:


Seleziona il primo riquadro che corrisponde a “touch screen guasto” e non utilizzabile per entrare nel sistema.

Subito dopo ti verrà chiesto di selezionare il modello del telefono da cui effettuare il recupero dei dati. Purtroppo non tutti i modelli sono supportati per tale funzionalità, quindi se non appare il modello del tuo cellulare vai alla soluzione n.2 sotto descritta.

Se il tuo telefono appare nel menu a tendina selezionalo e poi mettilo in “download mode” seguendo le indicazioni che appariranno nel programma:

Fatto ciò il programma accederà alla memoria interna del cellulare e mostrerà tutti i dati presenti.

estrazione dati

Bene adesso potrai selezionare i dati da recuperare e salvarli sul tuo computer (occorre però la licenza del programma per fare questo ultimo passaggio).


Soluzione n.2: Recuperare Dati con cavo OTG

Se hai un cellulare Android compatibile con cavo OTG allora hai buone possibilità di recuperare dati da esso, anche se il touch screen è inutilizzabile. Il cavo OTG è in parole povere un cavo USB che consente di collegare il dispositivo Android ad altre periferiche, ad esempio ad un mouse, stampante, monitor, ecc…

Se il touch screen è guasto sul tuo cellulare, tramite un cavo OTG potrai collegarlo ad un mouse in modo poi da accedere al sistema. Innanzitutto verifica che il tuo dispositivo supporti questa tecnologia e poi acquista un cavo OTG da Amazon.

Dopo aver fatto questo collegamento dovresti essere in grado di usare il mouse per navigare nel tuo telefono.

Se tutto funziona accedi a Impostazioni e poi su Info Telefono. A questo punto clicca su “Numero Versione” (o qualcosa del genere) e cliccaci sopra esattamente 7 volte.

Si attiverà la “Modalità Sviuppatore” se hai seguito tutti i passaggi correttamente.

Adesso riaccedi a Impostazioni e vai in Opzioni Sviluppatore. Qui troverai un’opzione DEBUG USB. Attiva questa opzione.

Dopo aver attivato il debug USB, prendi il tuo cellulare e collegalo via USB al tuo computer. Magicamente il dispositivo verrà visto come disco esterno e potrai procedere col recupero di tutti i dati. In alternativa potresti usare un programma come MobileGO per accedere a tutti i file del dispositivo direttamente dal tuo computer.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *